giovedì 27 marzo 2014

Il Percorso della Maratona d' Europa da Gradisca a Trieste

Il percorso della Maratona d’Europa, dopo un pittoresco giro del centro storico di Gradisca,  si presenterà subito molto veloce, con il lungo rettilineo di viale Trieste che, dopo una svolta a sinistra e l’attraversamento del centenario Ponte sull’Isonzo in acciaio, porterà i podisti a Sagrado e successivamente a Fogliano.
Quindi un altro rettilineo condurrà gli atleti verso Ronchi dei Legionari, passando davanti al sacrario di Redipuglia, il più grande sacrario militare italiano con più di centomila caduti.
Attraversata Ronchi dei Legionari gli atleti entreranno a Monfalcone, famosa per i suoi “marina” e il Cantiere Navale Fincantieri dove vengono costruite le più grandi navi da crociera del mondo.
Si prosegue poi su tratti rettilinei e pianeggianti, fino al 19,5° km, attraversando il Lisert, in passato sede di un importante istituto Termale, per giungere all’abitato di San Giovanni di Duino, vicino alle foci del Timavo.
Inizia qui la parte più impegnativa del percorso, che in circa 5 km, attraverso Duino e Sistiana condurrà al Belvedere – Costa dei Barbari, punto più alto dell’altimetria della gara.
In questo tratto, in corrispondenza di Duino partirà la Maratonina di Trieste, che affiancherà, dopo il passaggio della testa della corsa, i concorrenti della Maratona.
Dal 26° chilometro inizia la lunga galoppata in leggera discesa nel tratto più spettacolare della gara, la splendida Strada Costiera, con la Galleria Naturale e la meravigliosa riviera triestina e, in pochi minuti, si arriverà al bivio di Miramare, dove poco prima del passaggio della testa della corsa, partirà la Bavisela Family, un fiume in piena, che con i suoi 9000 partecipanti affiancherà i concorrenti di Maratona e Maratonina.
Dopo Barcola, Roiano e il passaggio davanti alla Stazione Ferroviaria, l’ultimo chilometro della Maratona sarà una volata progressiva, nel solito “bagno di folla” con arrivo diretto in piazza Unità d’Italia. 

Dal Web

Per maggiori informazioni e iscrizioni www.bavisela.it

Per pernottamenti mail : marypoppinshouse6@gmail.com
                                     Sito   : www.marypoppinshouse.blogspot.it
                  

Nessun commento:

Posta un commento