venerdì 31 ottobre 2014

La Bella e la Bestia in lingua inglese

dal 26 novembre al 7 dicembre 2014

Teatro, Politeama Rossetti, Sala Assicurazioni Generali

In occasione del suo 20° anniversario, lo spettacolo teatrale in lingua inglese Disney’s Beauty and The Beast, sarà in programma al Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia in prima nazionale e successivamente a Milano, nel corso di una imminente tournée internazionale.

La squadra creativa originale di Disney’s Beauty and the Beast si è ricomposta per riportare in scena questo classico di Broadway.
Il musical è diretto da Rob Roth e coreografato da Matt West; i costumi sono di Ann Hould-Ward (che ha vinto il Tony Award® per il suo lavoro in Disney’s Beauty and the Beast), le luci di Natasha Katz, la scenografia di Stanley A. Meyer, il montaggio sonoro di John Petrafesa Jr. e la supervisione musicale di Michael Kosarin. Basato sul film d’animazione premio Oscar del 1991, Disney’s Beauty and The Beast ha debuttato a Broadway nel 1994, dove è stato nominato a 9 prestigiosi Tony Awards, andando in scena per ben 13 anni.
È infatti uno degli spettacoli di Broadway che vanta il maggior numero di rappresentazione e i maggiori incassi di tutti i tempi.
Nel corso degli anni, grazie al suo grande successo, la sua visibilità è cresciuta e sono nate produzioni in tutto il mondo.

Disney’s Beauty and the Beast racconta la storia di Belle, una ragazza di provincia, e della Bestia, che dietro le sue mostruose fattezze nasconde un giovane principe che ha subito un incantesimo.
Se la Bestia imparerà ad amare e ad essere amata, la maledizione terminerà ed il principe tornerà ad essere se stesso.
Ma il tempo sta per scadere. Se la Bestia non imparerà presto la lezione, lui e il suo castello saranno condannati per l’eternità.

Puoi acquistare il biglietto anche su: www.vivaticket.it o www.ticketone.it

domenica 26 ottobre 2014

Il Porto Vecchio , un valore architettonico

Il legame tra città e porto, legati insieme in un unico processo di sviluppo urbano e storico, diventano evidenti nella zona del Porto Vecchio, con un patrimonio architettonico di grande valore storico e artistico.

Il Porto Vecchio, situato nel cuore della città, si estende su una superficie di circa 600.000 mq e rappresenta un gioiello per essere rilanciato attraverso l'individuazione di nuove funzioni.

I capannoni, i più antichi edifici del porto, sono stati eretti seguendo il modello della Lagerhäuser, una parola che si riferisce a quelle parti della città che vengono utilizzati per la movimentazione di merci e comprendono magazzini per lo stoccaggio delle merci, dal loro arrivo in porto alla spedizione e distribuzione.

La classificazione dei magazzini e hangar (inizialmente 38 corpi principali) comprende tre gruppi di edifici : edifici ad un piano fuori terra due o tre piani fuori terra edifici, con cantine e soffitte, con gallerie che collegano le avanguardie cadaveri e sono supportati da colonnine in ghisa edifici di quattro piani fuori terra, con cantine, piano terra e quattro piani superiori con gallerie
I magazzini sono stati inizialmente dotati di gru, ascensori, montacarichi e altre attrezzature di sollevamento utilizzate per il carico e scarico merci.
Gli edifici del primo e del secondo gruppo hanno una scalinata (una piattaforma rialzata, circa 1 metro di altezza, utilizzata per eseguire le operazioni di carico e scarico con vagoni), mentre quelli del terzo gruppo, eretti negli anni più recenti (all'inizio del 1900) hanno porte d'ingresso a livello del suolo.

L'architettura di questi edifici monumentali è caratterizzata da linee verticali e orizzontali lungo le facciate.

Le linee orizzontali (i marcapiani, per esempio) danno agli edifici un aspetto longitudinale, mentre le linee verticali (lesene e avancorpi) creano interruzioni.
Attraverso l'armonizzazione delle linee, gli elementi strutturali acquisiscono un valore architettonico. L'uso di diversi materiali di finitura, attraverso il lavoro di maestri decoratori e scalpellini, ha fornito a questi edifici una serie di elementi decorativi.
Cornicioni, modiglioni, capitelli, basamenti, davanzali producono un effetto che attraverso i colori naturali crea una impressione cromatica uniforme.
Le colonnine in ghisa sono una caratteristica distintiva dei piani terra degli hangar.

Porto vecchio di Trieste: inchiesta di "Kilimangiaro" su Rai 3 - Il trailer



Porto vecchio di Trieste: inchiesta di "Kilimangiaro" su Rai 3 - Il trailer 

Domenica 26 ottobre la trasmissione di Rai 3 “Kilimangiaro”, in onda dalle 15 alle 19, farà tappa a Trieste.


Lo spazio intitolato l’«Inkiesta» si occuperà del Portovecchio.
Sotto i riflettori, insieme a Stefania Battistini, l'antico scalo nel cuore della città a due passi dal centro storico: uno dei più preziosi "waterfront" urbani ancora inutilizzati, quasi una città fantasma, un "anticorpo" nella pianta urbana.
All’interno del reportage ne parlerà anche il direttore del Piccolo, Paolo Possamai.
Guidati da Camila Raznovich e "spettinati" con ironia da Dario Vergassola gli spettatori del Kilimangiaro avranno da scegliere in un menù di località e angoli del pianeta ricchi di meraviglie e di sorprese.

           Dal Web




sabato 25 ottobre 2014

32a Edizione Trieste Antiqua


Mostra-mercato dell'antiquariato, Trieste Antiqua proporrà quadri, arazzi, icone, oro ed argenti, fotografie, numismatica, stampe antiche, mobili, orologi, gioielli, dipinti, tessuti, tappeti, ceramiche, porcellane, opere d'arte provenienti da prestigiose collezioni private, tutto quello che l'arte degli ultimi due secoli ha prodotto, dalla fine del Settecento agli anni 20

PERIODO:  Da Sabato 1 Novembre 2014 a Domenica 9 Novembre 2014

LUOGO:  Palazzo dei Congressi - Stazione Marittima Tel  040 304888 TRIESTE
ORGANIZZATO DA:  Consorzio Promotrieste tel. +39 040 30 48 88 fax. +39 040 31 05 56
WEB: http:/ / www.triesteantiqua.it

giovedì 23 ottobre 2014

Claudio Baglioni - Avrai ....Trieste , Porto Vecchio

Claudio Baglioni il 7 Novembre a Trieste

Claudio Baglioni, cantautore fra i più amati di sempre, arriverà al PalaTrieste venerdì 7 novembre, con il suo ultimo viaggio musicale, il “ConVoi ReTour”, che sta toccando i principali palazzetti della penisola.
Accompagnato sul palco da un supergruppo di otto polistrumentisti, Baglioni eseguirà tutti i suoi più grandi successi, canzoni capaci di scrivere pagine fra le più emozionati della musica italiana.
Filo conduttore dello spettacolo sarà il rapporto sempre più stretto e diretto tra l’artista e quanti amano l'energia e la poetica di una voce che non ha eguali, unita alle emozioni forti di un repertorio straordinario, costellato di canzoni e dischi indimenticabili e senza tempo.

Acquisto dei biglietti nelle prevendite Ticketone
o su internet con www.ticketone.it

Biglietti disponibili

  

lunedì 20 ottobre 2014

TRIESTE COFFEE FESTIVAL: I SEGRETI DEL CAFFÈ SVELATI IN PIAZZA

TRIESTE COFFEE FESTIVAL: I SEGRETI DEL CAFFÈ SVELATI IN PIAZZA

Sabato 25 e domenica 26 ottobre, in Piazza Sant’Antonio Nuovo, il caffè sarà protagonista della prima edizione del festival diffuso Trieste Coffee Festival.

Perché “diffuso”?

L’evento interessa l’intera città, da Piazza Sant’Antonio Nuovo alle strade del centro, fino ai Caffè storici triestini e alla fiera TriestEspresso Expo, per la prima volta con sede ai magazzini del Porto Vecchio.

Trieste Coffee Festival vuole dare un’occasione a chi ogni giorno apprezza il gusto del caffè, per piacere e per consuetudine, di scoprirne delle particolarità e degli aspetti fino ad oggi ancora sconosciuti.
Alberto Polojac, membro dell’Associazione Caffè Trieste e promotore dell’iniziativa, ha dato enfasi alla necessità di fare sistema e rendere la città consapevole del proprio patrimonio.

«Quello tra la città e il caffè è un binomio che ha radici molto profonde.

Lo testimonia il fatto che Trieste è oggi il primo porto italiano per volumi di caffè movimentati ed è al primo posto per quanto riguarda i consumi pro-capite.
Vogliamo valorizzare questo primato e per questo sono nati i progetti Trieste Città del Caffè e Trieste Coffee Festival all’interno dell’Associazione Caffè Trieste e del Trieste Coffee Cluster, esempio unico di sistema distrettuale del caffè in Italia, riconosciuto dalla Regione nel 2008».

Come sottolineato in conclusione da Polojac, una parte dei fondi e del ricavato della vendita di piante di caffè ai cittadini che visiteranno il Festival, sarà devoluta all’Associazione Donatori Midollo Osseo, ADMO Friuli Venezia Giulia.

Il programma del festival, ospitato in piazza da un ampio tendone attrezzato, nei giorni del 25 e del 26 ottobre, offrirà una serie di attività ed appuntamenti interessanti non solo per i più curiosi ma anche per chi, ad esempio, svolge la professione di barista o è titolare di un locale.

Sarà possibile seguire un percorso tra gli spazi gestiti dalle aziende, ciascuna con i propri prodotti e la propria specializzazione, a fianco all’esposizione di un racconto creativo della lavorazione del caffè, dalla pianta alla tazzina, per arrivare poi ad un’ampia area dedicata alle gara tra baristi.
Finalmente, infatti, arriveranno in una piazza italiana alcune delle competizione tradizionalmente svolte nell’ambito di fiere o eventi di settore ma quasi sconosciute al grande pubblico.
Si tratta delle gare del circuito delle associazioni SCAE (Speciality Coffee Association of Europe) e SCAA (Speciality Coffee Association of America), sotto i riflettori nella prima giornata di festival, sabato 25 ottobre: dalle 11 alle 13.30, il Campionato Italiano Latte Art e poi, dalle 15 alle 17, il campionato italiano di caffè alla turca “Cezve/Ibrik Championship”.

Nel primo caso, la semifinale della competizione nazionale prevede la sfida tra professionisti del cappuccino, che devono dimostrare la propria abilità e creatività nella preparazione del cappuccino e nell’uso delle tecniche di decorazione sulla crema di latte;
nel caso della gara tra esperti nell’uso di ibrik o cezve, ossia del tradizionale pentolino per la preparazione del caffè alla turca, il vincitore della tappa finale triestina si classificherà per il campionato mondiale.

Ma è Trieste a dare il via, in assoluta anteprima, alla gara “Capo in B Championship”, in Piazza Sant’Antonio domenica 26 ottobre, dalle 10 alle 11. Grazie alla collaborazione con FIPE, i baristi della città potranno sfidarsi a colpi di “cappuccino in bicchiere”, una delle modalità di consumo preferite dalla popolazione triestina.

In calendario, inoltre, tanti workshop e mini-conferenze: gli appuntamenti più tecnici tratteranno la qualità del caffè verde, le tecniche di macinatura, la pulizia delle attrezzature, fino all’approfondimento sulla genetica del chicco di caffè.

Gli incontri culturali e di intrattenimento saranno incentrati sulla storia e tradizione dell’espresso e sulle usanze tipicamente triestine come lo Spritz e il Caffè, che per la prima volta si incontrano in un’unica bevanda.

E poi, ancora, racconti di esperienze di operatori del settore che hanno saputo trasformare una passione in un’esperienza professionale di successo.

Il secondo evento dal titolo “Io bevo caffè di qualità” è stato presentato da Alexandros Delithanassis, gestore del caffè storico Antico Caffè San Marco, che ospiterà la tappa cittadina dell’esperienza itinerante ideata dal triestino Andrej Godina, dottore in Scienza, tecnologia ed economia dell’Industria del caffè e da Francesco Sanapo, campione italiano caffetteria.
Dal 22 al 26 ottobre la storica caffetteria di Trieste sarà teatro di un fitto programma volto a divulgare il consumo consapevole di caffè di qualità e l’eccellenza del made in Italy.

www.triestecoffeefestival.org

Borderless Taste - Trailer @ Dal Carso alla Val Rosandra



18 OTTOBRE 2014 Borderless taste, dal Carso alla Val Rosandra

Un trailer promuove il "gusto senza confini" della provincia di Trieste: tutte le riprese sono state effettuate dal pianoro carsico di Val Rosandra , come parte del territorio di promozione del progetto Borderless Taste

giovedì 16 ottobre 2014

Trieste. 0 del nessun luogo










In questo libro Jan Morris racconta, fondendo la melanconia dei propri ricordi di viaggiatrice e la passione della storica, l'intenso rapporto con Trieste, la propria vita attraverso quella della città, dei suoi conflitti del suo splendore e del suo declino.
Muovendosi nel tempo, evocando i caffè e i moli visitati da Joyce, l'autrice passa per gli anni '40, quando vide Trieste per la prima volta e arriva al presente di questa città fuori dal tempo.
Trieste è una città in nessun luogo, un luogo dove ciascuno è libero di vivere senza costrizioni, di scoprire la propria identità più autentica.
La Trieste, di Jan Morris, è la città ideale per spiriti erranti, solitari e rinnegati, per tutti coloro che non trovano un proprio luogo su nessuna mappa.






lunedì 13 ottobre 2014

Un Ricordo della Barcolana

Un ricordo di questi giorni di Barcolana pieni di bella gente e la città tutta unita in una grande festa ....





venerdì 10 ottobre 2014

Barcolana by bike

Barcolana by bike

Quest'anno si veleggia e si pedala!
Finalmente, durante le splendide e affollatissime giornate della Barcolana, a Trieste ci si potrà facilmente spostare in bicicletta: residenti, turisti e naturalmente velisti, potranno noleggiare a due passi dalla stazione dei treni una bici - mountain bike, city bike o electric bike, per attraversare comodamente il centro chiuso al traffico, raggiungere la Marina o l'hotel o fare un giro "su per le alte", per ammirare - pedalando - la Barcolana dall'alto: quale panorama migliore?
Le biciclette possono essere prenotate online al sito sotto il numero di telefono  ,oppure essere richieste direttamente al Bikeways Point di Trieste, in viale Miramare 5, di fronte all'entrata laterale della stazione dei treni:

Tel. +39 040 282 0029

http://www.bikeways.eu/siti-noleggio/mathitech-bike-center-miramare

giovedì 9 ottobre 2014

Czardas - Budapest Gypsy Symphony Orchestra / "Live in Athens 2009"

BUDAPEST GIPSY SYMPHONY ORCHESTRA 100 VIOLINI

       BUDAPEST GIPSY SYMPHONY ORCHESTRA 100 VIOLINI

Venerdì 21 Novembre 2014, ore 21:00 Politeama Rossetti “Sala Assicurazioni Generali” - Trieste    
La Budapest Gypsy Symphony Orchestra è, nel suo genere, la più numerosa del mondo, con circa 100 musicisti, e negli ultimi anni le sue esibizioni in tutto il mondo hanno sempre riscosso un notevole successo.
L’orchestra si è formata nel 1985, in occasione dei funerali di Sandor Jaroka, uno dei più grandi solisti gitani del nostro tempo: i musicisti gitani, che erano giunti in massa per dargli l’estremo saluto, improvvisarono un’esibizione dopo la cerimonia per celebrare la grandezza dell’amico, ed è da questo momento che possiamo considerare formata l’orchestra gitana di Budapest.


lunedì 6 ottobre 2014

Ogni arrivo , una Storia !

Attendevo una famiglia con la sua cagnolina , verso le 19,30 arrivano .
Chiedo "ma siete arrivati per la Barcolina ? "
E loro " No siamo venuti per un concorso canino ! "
Mi informo un po' e vengo a scoprire che la mia piccola ospite ha fatto tantissime gare , girato l'Europa ed è una Campionessa Internazionale .

Ogni arrivo , una Storia con le proprie emozioni ...e quando se ne vanno lasciano un vuoto , una nostalgia

                                                                                                     Jolie 


Jack e Jolie 
Campioni padre e figlia 

domenica 5 ottobre 2014

Le Vie delle Foto

"Le vie delle Foto" is a collective photo exhibition composed of many individual exhibitions located in the center of Trieste.
Will be attended by more than 50 photographers and 50 bar / local correspondents: one more reason to walk around this curious city.
Guided tours every Saturday at 10am and 4pm with departure from Wind point into Piazza Unità d'Italia. Price: 5 euro
DATE:  from 1st October to the 2 nd November 2014
HOUR:   LOCATION:  Vari locali in città TRIESTE ORGANIZED BY:  Le vie delle foto Tel. 3208087913 WEB: http:/ / www.leviedellefoto.it

sabato 4 ottobre 2014

Trieste in a day - Time Lapse




Trieste dall'alba al tramonto (in time lapse)
Da poco postato su Youtube questo bel video dal titolo "Trieste in a day".
Quattro minuti circa con l'espediente del "time lapse" - che accelera le immagini - nei quali viene sintetizzata un'intera giornata dall'alba al tramonto.
Il video è stato realizzato in settembre '14 da Alexander Kruml (Lazyfish photography) per passione, è girato in HD.
Buona visione !


venerdì 3 ottobre 2014

Esposizione Internazionale Canina

L'Allevamento di Lipica ospiterà, il 4 e 5 ottobre, l'esposizione internazionale canina, dove i visitatori potranno ammirare circa 1.400 cani di oltre 150 razze diverse provenienti da più di 20 paesi.
Biglietto d’ingresso:
adulti: 5,00 €
bambini fino a 15 anni: ingresso gratuito.

Lipica è a 6 km dal Mary Poppins's House

giovedì 2 ottobre 2014

Dal 3 ottobre 2014 torna la Barcolana !

A partire dal 3 ottobre 2014 torna la Barcolana, grande festa della vela giunta quest'anno alla sua 46° edizione.
In programma dieci giorni di eventi tra concerti, mostre, degustazioni e, naturalmente, tanto mare.
Sono attesi oltre 22mila partecipanti per dieci regate.
Si partirà il 4 ottobre con gli Optimist timonati dai giovani "under 15", poi sarà il turno di windsurf e kitesurf per la "barcolana fun", mentre il 6 sfrecceranno sull'acqua i potenti catamarani della nuova categoria Extreme 40.
Seguiranno una sfida "ad armi pari" tra gli equipaggi della passata edizione, una sfilata di barche d'epoca, una regata notturna e le regate monotipo degli Este 24.
Il 12 ottobre, infine, partirà la regata più affollata del Mediterraneo: la Barcolana.

Dal Web

Una piacevole sorpresa Simone special guest !

mercoledì 1 ottobre 2014

TriestEspresso Expo 2014

OcTriestEspresso Expo – VII edizione

23 al 25 ottobre 2014

Trieste, magazzini del Porto Vecchio

Giunta alla settima edizione il TriestEspresso Expo è la più importante fiera B2B specializzata sull’intera filiera dell’industria del caffè espresso. 

Un appuntamento biennale imperdibile per gli operatori internazionali del settore. 230 Espositori da 22 Paesi 

Spazi espositivi: sold out dal 2008.

 I più importanti marchi del caffè.

---------------------------------------------------


Otober 23-25, 2014 take part to 7th TriestEspresso Expo, an exhibition designed for international coffee industry professionals. 

Over 200 exhibitors representing the entire coffee chain will showcase their latest novelities to 10.000 professional visitors expected from 85 countries.

TriestEspresso Expo 2014 moves to the sea!

In the centre of the city, right next to the suggestive warehouses used during the Austro-Hungarian times to store coffee, 12.000 sqm available for the exhibitors.

Organizing Secretariat: Aries - Azienda Speciale della Camera di Commercio di Trieste       info@triestespresso.it | tel. +39.040.6701281 - 240  www.triestespresso.it